Rossi: “Dai sindacati pensionati richieste sacrosante”

“Le richieste dei sindacati dei pensionati sono sacrosante”: così il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi a proposito della manifestazione nazionale indetta dai sindacati pensionati per sabato 16 novembre a Roma.

“Chiedono più sanità pubblica, lotta senza quartiere a evasione ed elusione fiscale e una legge nazionale sulla non autosufficienza – ha detto Rossi. Su quest’ultimo punto mi farò portavoce, in sede di Conferenza Stato Regioni, della richiesta di incardinare, già durante l’iter della Legge di bilancio, una specifica legge per la non autosufficienza. Domani incontrerò il presidente Bonaccini e gli proporrò che le Regioni italiane abbiano una voce unica su questo tema”.

“È fondamentale – prosegue Rossi – la creazione di un fondo nazionale per la non autosufficienza. Francia, Germania e Gran Bretagna ce l’hanno. Noi lo aspettiamo da più di vent’anni”.

“Riguardo alle questioni e alle esigenze della popolazione anziana – conclude Rossi – occorre un approccio diverso rispetto al recente passato. E’ necessario riconquistare capacità di ascolto e di dialogo. Le persone più anziane possono dare un contributo fondamentale a tutta la società, aiutandola ad evitare conflitti intergenerazionali e a superare i sentimenti di odio, rancore e veleno che la attraversano”.