“Bene l’accordo sulle pensioni, ma c’è ancora tanto da fare”

direttivo-regionale-7-ott-2016_1 sulle pensioni

“Per la prima volta dopo quasi 10 anni non si taglia, non si toglie, non si riduce. Sicuramente non è tutto quello che avremmo voluto, ma è qualcosa”. Daniela Cappelli, segretaria generale dello Spi Cgil Toscana, ha aperto così il Direttivo regionale del sindacato, riunito il 7 ottobre a Villa Cesi (Impruneta, Firenze) per discutere dell’accordo sulle pensioni siglato fra sindacati e governo, e per dare avvio alle assemblee territoriali per spiegare i contenuti dell’accordo.

“Il giudizio generale dipende dalla fine della discussione – ha detto nelle sue conclusioni la segretaria nazionale dello Spi Cgil Vera Lamonica. Ci vuole cautela. Certo finora è positivo, ma dobbiamo aspettare perché c’è un pezzo dell’intesa che non è concluso, ci sono dei problemi aperti ancora da discutere”.