È partito il “Camper SPI CGIL Pistoia”: ci sono anche i libri di “C’è un libro per te”

È stato inaugurato il “Camper SPI CGIL Pistoia”, con cui il sindacato intende presidiare le aree interne della provincia, i mercati infrasettimanali e i luoghi sprovvisti di tanti servizi pubblici. Il camper è attrezzato per prendere gli appuntamenti al Patronato Inca, al CAAF CGIL e per cercare di dare le prime risposte a chi ha un problema con la pensione, per chi vuole farla controllare, a chi vuole capire se gli spetta la 14° mensilità o gli assegni familiari (già perché anche i pensionati potrebbero avere il diritto ad averli). Insomma, un punto d’ascolto prezioso.

Dal 9 al 14 ottobre il camper sarà sulla montagna pistoiese (Gavinana, Maresca, Pontepetri, La Lima, Popiglio, Pratale, Spignana Lancisa, Lizzano, Vizzaneta, Piteglio, Prataccio, Prunetta, Calamecca, Crespole, Lanciole, San Marcello e poi a fine mese ad Abetone, Cutigliano e Sambucapistoiese). Poi il 18 ottobre sarà nei Comuni di Agliana, Montale e Quarrata e così via.

“Continuiamo con tutte queste iniziative a cercare di dare particolare attenzione alle aree interne perché è soprattutto in queste zone che le persone (anziani, giovani, donne e lavoratori) sono sole e hanno bisogno che qualcuno si ricordi di loro e fornisca loro gli strumenti, le opportunità per non sentirsi più abbandonati a se stessi”, afferma Andrea Brachi, segretario generale SPI CGIL Pistoia.

Non solo, sul camper è stata allestita anche una piccola biblioteca itinerante.
Questa ulteriore offerta rientra nel progetto “C’è un libro per te – a casa in buona compagnia” del Sindacato dei Pensionati CGIL della Toscana, nata per promuovere l’offerta del nostro patrimonio librario a favore soprattutto degli anziani, ma non solo. In provincia di Pistoia, grazie al progetto “C’è un libro per te” sono nate due Biblioteche presso le sedi Spi a Pistoia e a San Marcello che effettuano servizio di prestito. Vengono organizzate anche numerose presentazioni di libri e incontri con gli autori.

“Siamo riconoscenti all’associazione Amici della San Giorgio che ha donato oltre trenta libri per integrare la Biblioteca Itinerante sul camper SPI, testi che potranno entrare nelle case di tanti cittadini e circolare liberamente tra le famiglie – aggiunge il segretario geenrale dello Spi Cgil Pistoia Andrea BrachiUn grazie per questa importante collaborazione, con l’obiettivo comune di divulgare la lettura come strumento di conoscenza, che stimola curiosità e interesse, coltiva lo spirito critico e aiuta a sentirsi meno soli”.

Foto

Gavinana, Bardalone e Pontepetri

Sommario

Referendum

Puoi firmare nelle nostre sedi e online su cgil.it/referendum

Recenti