Nuove residenze per anziani a Firenze, tra autonomia e assistenza

In un incontro con l’assessora all’urbanistica del comune di Firenze sul nuovo Piano Strutturale della città, abbiamo avuto conferma della scelta di realizzare nuove residenze per anziani che uniscono l’autonomia abitativa con la possibilità di assistenza personalizzata e cura leggera.
Come Spi da anni ci impegnamo per questo obbiettivo. Una sfida importante nel contesto demografico attuale.
Dal 2017 abbiamo proposto l’area di San Salvi e quella dell’ex caserma dei Lupi di Toscana come luohi adeguati per questi progetti.
Siamo quindi contenti di vedere confermata nel piano Strutturale questa indicazione.
Ora il lavoro continua per approfondire i modelli organizzativi e di regolazione di queste nuove residenze.
E dobbiamo proseguire in tutto il territorio della Città metropolitana.

Mario Batistini, segretario generale Spi Cgil Firenze

Sommario

Referendum

Puoi firmare nelle nostre sedi e online su cgil.it/referendum

Recenti