Una biografia esemplare del Novecento: Bruno Trentin

Il 12 ottobre a Livorno presso la Sala congressi del Palazzo del Portuale si terrà un convegno a cura di Istoreco per riflettere sull’attualità del pensiero di Trentin, dal titolo Una biografia esemplare del Novecento: Bruno Trentin. Dalla “scelta” partigiana a quella sindacale e politica fino a quella intellettuale

Con questa iniziativa Istoreco intende proporre alla cittadinanza una riflessione ricca ed aggiornata su un grande protagonista della storia italiana, la cui importanza travalica la stessa vicenda nazionale, considerando i numerosi rapporti che Trentin coltivò con il mondo sindacale e politico europeo ed extraeuropeo.

La decisione di soffermarci sulla sua figura e sul suo percorso – sottolineano gli organizzatori – nasce dalla necessità di valorizzare l’attualità del suo scelte e le ultime indicazioni della sua vita di militante: dall’insistenza sul tema della formazione continua a quella dell’ambiente, passando per il dialogo con il movimento delle donne, il valore della programmazione e la capacità progettuale, tutt’oggi fondamentali per chiunque si metta in gioco nel panorama pubblico.

La giornata dedicata a Bruno trentin vederà la presenza di alcune tra le massime figure che l’hanno affiancato e studiato: la mattina saranno presenti Fabrizio Loreto (Università di Torino) e Giovanni Mari (Università di Firenze), il pomeriggio Francesco Sinopoli (Presidente della Fondazione di Vittorio) e Andrea Ranieri (Senatore). I lavori saranno introdotti da Catia Sonetti, coordinati da Claudio Massimo Seriacopi e Federico Creatini.
Sempre nella prima parte del pomeriggio (ore 15.30), è prevista la proiezione del docufilm di Franco Giraldi Con la furia di un ragazzo. Un ritratto di Bruno Trentin (1998).
Per informazioni e iscrizioni: [email protected]

Trentin

Sommario

Referendum

Puoi firmare nelle nostre sedi e online su cgil.it/referendum

Recenti