Piombino, ladri nella sede Cgil e dello Spi

Venerdì 26 notte all’interno della sede Cgil di Piombino di via Roma è entrato qualcuno che ha cercato di forzare e di aprire la cassaforte, senza fortunatamente riuscirvi. Stamani, quando siamo entrati nella sede, abbiamo trovato porte degli uffici sfondate, cassetti aperti, documenti sparpagliati sul terreno. La porta dell’ingresso principale l’abbiamo però trovata chiusa: ciò significa che molto probabilmente i ladri sono riusciti ad entrare negli uffici attraverso l’ingresso situato sul retro dell’edificio. La dinamica di quanto avvenuto è ancora tuuttavia da capire.

Fortunatamente non è stato rubato nulla. L’ammontare dei danni non è ancora stato quantificato. Siamo molto amareggiati e dispiaciuti: l’auspicio è che le autorità preposte individuino nel più breve tempo possibile i responsabili di quanto accaduto.

Cgil provincia di Livorno

Sommario

Referendum

Puoi firmare nelle nostre sedi e online su cgil.it/referendum

Recenti