Per gli amanti della natura: eventi al Parco regionale della Maremma

(da LiberEtà Toscana di gennaio 2024)

Anche d’inverno si può visitare il Parco regionale della Maremma, anzi proprio questa stagione è una delle più suggestive per vivere la ricchezza della natura e l’incanto del paesaggio di questa area protetta.
Nel ricco calendario di eventi da novembre a marzo dell’iniziativa “Parco aperto” vi segnaliamo per gennaio e i primi di febbraio 2 iniziative:
Prenotazione obbligatoria per entrambe, scrivere a: booking@parco-maremma.it

domenica 21 gennaio “La Tenuta dell’Uccellina. Storia e tradizione”: cucinare, camminare, degustare. Un evento in collaborazione con la Tenuta per conoscere la sua storia e la tradizione culinaria del territorio.
Costo: 35,00 € comprensivo del pranzo
Ritrovo: ore 9.00 alla Tenuta Agricola dell’Uccellina, Loc. Collecchio – Magliano in Toscana
Durata: 6 ore circa fino alla fine del pranzo.

domenica 4 febbraio “Ramsar day” cioè il giorno dedicato alle zone umide. La convenzione Internazionale di Ramsar infatti identifica le più importanti aree umide mondiali, caratterizzate da ecosistemi ad altissima biodiversità. In questa giornata quindi sarà possibile visitare con degli esperti il lato più selvaggio del Parco cioè la parte a Nord del padule della Trappola. Sarà pertanto fondamentale indossare un abbigliamento comodo ma soprattutto degli stivali in gomma.
Costo:15€
Ritrovo: ore 9.00 parcheggio di Principina a Mare (Grosseto) vicino allo stabilimento balneare “Lido Oasi”
Durata: 4 ore circa.

Sommario

Recenti