La biblioteca Spi Cgil di Pistoia si arricchisce di volumi grazie allo Spi Cgil Toscana

La biblioteca SPI CGIL di Pistoia si arricchisce di nuovi volumi grazie al contributo dello SPI CGIL Toscana. I nuovi arrivi a disposizione si contraddistinguono per la loro fruibilità, per la loro qualità e per la loro “unicità”. Molti dei volumi non sono presenti nella disponibilità della rete bibliotecaria pistoiese e toscana.

Il libri spaziano dalla narrativa e saggistica “al” e “sul” femminile, ai rischi ed alle tutele ambientali e del territorio, dalla disabilità, affrontata in modo non troppo convenzionale, alla storia del territorio.

Ricordiamo i molteplici modi per accedere alla biblioteca SPI CGIL:

– dal Catalogo delle biblioteche di “LiberEtà” che è consultabile al link:

https://biblioteca.spicgiltoscana.it/home/vetrina

(è possibile prenotare il libro direttamente on line lasciando i propri recapiti e si verrà contattati per il ritiro).

– dal Referente progetto “C’è un libro per te”: informazioni e richieste di prestito sono possibili contattando Tiziano Storai, tstorai@pistoia.tosc.cgil.it, cell. 347 5414837;

– nelle sedi dello SPI CGIL e delle Leghe SPI;

– Camper SPI/CGIL. È possibile prenotare i volumi anche presso il camper SPI/CGIL (il camper ha anche una dotazione propria di un centinaio di libri tra cui scegliere sul momento).

Per chi non avesse la possibilità di recarsi di persona nelle nostre biblioteche, il libro scelto sarà consegnato a casa dell’interessato.

 

 

Sommario

Recenti