Focus sulla sanità alla Festa di Liberetà della Lega Spi Cgil Valdinievole sud/est

Si parlerà di sanità la Festa di Liberetà organizzata dalla Lega Spi Cgil Valdinievole Sud Est venerdì 25 novembre al Teatro Yves Montand di Monsummano Terme (in via Cesare Battisti, 97), dalle 9.30 alle 12.30. Tra i temi che saranno oggetto della discussione ci sono le case della salute, ma anche l’ospedale di comunità della Valdinievole.

In programma ci sono gli interventi di Simona Decaro, sindaco di Monsummano Terme, Alessio Torrigiani, sindaco di Lamporecchio e presidente della Società della Salute, Stefano Lomi, direttore Sds, Ermes Tesi, incaricato Usl del progetto ospoedale di comunità ed Andrea Brachi, segretario generale Spi Cgil Pistoia.

“In Toscana – dicono a reportpistoia.com Andrea Brachi, segretario generale Spi Cgil di Pistoia e Biagio Acierno, segretario della Lega Spi della Valdinievole Sud Est – siamo stati all’avanguardia su molti servizi sanitari, abbiamo avuto buone intuizioni (Società della salute e le Case della salute per fare due esempi) ma ci siamo dovuti scontrare con mancanza di personale e di risorse che hanno messo a rischio molti di questi. Da anni diciamo che non si è investito in maniera sufficiente ed adeguata per quanto riguarda la sanità pubblica”.

 

Sommario

Referendum

Puoi firmare nelle nostre sedi e online su cgil.it/referendum

Recenti