“Io voterò per chi”: lo Spi Cgil contro la violenza sulle donne

io-votero-per-chi-1

Riprende lo slogan “Io voglio vivere”, già lanciato nei mesi passati; ma soprattutto aggiunge “Io voterò per chi”: è la campagna di Spi Cgil Toscana e Coordinamento donne regionale in occasione del 25 novembre, Giornata mondiale contro la violenza sulle donne. Un invito alla politica ad assumersi le proprie responsabilità.
Da cosa passa una vera volontà politica di fermare questo stillicidio quasi quotidiano? Da una migliore applicazione del Decreto Legge del 2013 sul femminicidio, con l’inasprimento delle pene e delle misure cautelari; dal sostegno ai centri antiviolenza, che stanno chiudendo per mancanza di fondi; dalla tutela degli orfani, due volte vittime dei femminicidi, portando a compimento la legge prevista; dalla cancellazione della depenalizzazione del reato di stalking.
Le diecimila cartoline a sostegno della campagna saranno diffuse in tutti i territori e, una volta firmate, saranno inviate ai presidenti di Camera e Senato.