Pianeta Salute 3. Tosse: quando preoccuparsi?

Ospiti della rubrica Stefano Grifoni, direttore del Pronto Soccorso di Careggi e Franco De Felice, giornalista.

La tosse è un sintomo molto comune che è anche un’allerta, particolarmente in questo periodo, se associato ad altri sintomi come febbre e difficoltà a respirare, perché può rappresentare una forma di virosi, e purtroppo in questo periodo la virosi più diffusa è quella del coronavirus.

La tosse quindi non va sottovalutata, poiché diventa un fenomeno importante e da tenere sotto controllo quando non è una semplice tosse secca, ma è associata a un episodio di febbre e all’espulsione di catarro di colore verde o giallo, che rappresentano un’infezione in corso, o peggio di colore rosso, che può essere collegata ad una forma tumorale del polmone.

Una volta manifestati questi sintomi correlati alla tosse, è necessario contattare il proprio medico curante che potrà stabilire l’iter di controlli da effettuare in sicurezza.