Referendum lavoro, si vota il 28 maggio

referendum-lavoro

I referendum su voucher e appalti promossi dalla Cgil si terranno il prossimo 28 maggio. Lo ha comunicato Palazzo Chigi con una nota spiegando che il consiglio dei ministri ha approvato il decreto per l’indizione dei referendum popolari relativi alla “abrogazione di disposizioni limitative della responsabilità solidale in materia di appalti” e alla “abrogazione di disposizioni sul lavoro accessorio (voucher)”.
A sostegno del referendum, l’8 aprile manifestazione nazionale a Roma. Appuntamento in Piazza del Popolo dalle 14 alle 17. Conclude la segretaria generale Cgil Susanna Camusso.