Memoria in primo piano a Certaldo

Il 10 novembre, a un anno di distanza dalla scomparsa di Marcello Masini e della moglie e compagna di una vita, Miretta Busia, si è tenuta un incontro in loro memoria al Teatro Boccaccio di Certaldo (Firenze).
La Lega Spi Cgil e il Comitato della Memoria di Certaldo li ricordano così.

“Marcello e Miretta sono state figure importanti della Resistenza e non solo: Miretta è stata staffetta partigiana e strenua combattente per la libertà e ha ricoperto ruoli importanti nell’ambito del sociale come sindacalista, presidente della Casa di Riposo Giglioli, e dirigente dell’UDI.
E Marcello? Cosa ha rappresentato nella storia di Certaldo e della Valdelsa?
Il partigiano “Catullo” della Brigata Spartaco Lavagnini, è stato primo segretario della Camera del Lavoro di Certaldo, sindaco per 19 anni del suo Comune, presidente Anpi, ed ha ricoperto altri incarichi, ma è stato soprattutto un uomo libero, che con lucidità, coerenza morale e culturale non ha mai smesso di raccontare la sua storia che poi non era solo la sua ma anche la nostra.
L’impronta che Marcello e Miretta hanno impresso sulla comunità valdelsana, e negli ultimi tempi anche sui giovani studenti con incontri a tema sui valori della Resistenza, rimane un segno indelebile.
Marcello ha lasciato un vuoto enorme nella comunità, ma anche un’idea forte e un esempio in merito a ciò che dovrebbe essere la politica e a come dovrebbe essere portata avanti. E’ stato un punto di riferimento per tutti e continuerà ad esserlo. Ci mancheranno non solo i suoi stimoli e le sue indicazioni sociali e politiche, ma anche l’affetto e altruismo mostrato nei confronti di ogni cittadino a cui strappava spesso sorrisi con le sue tante barzellette.
Ciao Marcello, ciao Miretta”.
All’incontro hanno partecipato rappresentanti delle istituzioni locali, del Comitato della Memoria, dell’Istituto Storico della Resistenza di Siena, dell’Anpi, dell’Università degli Studi di Siena. Presenti anche gli alunni delle classi terze scuola secondaria di I° grado dell’Istituto Comprensivo di Certaldo e alcune classi degli Istituti Superiori del circondario.

23316386_10211211049332038_8335242173686191450_n 23376228_10211211049532043_4213142375307150276_n