Ultimi video pubblicati

“Dateci retta”: il 1° giugno pensionati a Roma

Tre grandi assemblee per il prossimo 9 maggio a Padova, Roma e Napoli e una manifestazione nazionale il 1° giugno in piazza del Popolo a Roma. I Sindacati dei pensionati annunciano l'avvio della mobilitazione per protestare contro la totale mancanza di attenzione nei loro confronti da parte del governo. L’unica misura messa in campo - denunciano - è stata quella del taglio della rivalutazione delle pensioni, che è partita il 1° aprile. L'intervista a Luciano Nacinovich della Segreteria regionale Spi Cgil Toscana che è andata in onda all’interno della trasmissione settimanale della Cgil regionale “Toscana Lavoro”.

L'anteprima di Toscana lavoro 12_2019

Tre grandi assemblee per il prossimo 9 maggio a Padova, Roma e Napoli e una manifestazione nazionale il 1° giugno in piazza del Popolo a Roma. I Sindacati dei pensionati annunciano l'avvio della mobilitazione per protestare contro la totale mancanza di attenzione nei loro confronti da parte del governo. L'intervista a Luciano Nacinovich della Segreteria regionale Spi Cgil Toscana nel servizio che andrà in onda all’interno della trasmissione settimanale della Cgil regionale “Toscana Lavoro” il 21 aprile alle 14 su Toscana Tv. L'anticipazione di tutti i servizi in questo video.

Obiettori nei consultori, lo Spi Cgil chiede il ritiro della delibera

No all’accordo che sancisce l’ingresso nei consultori pubblici e il finanziamento di 195mila euro in tre anni da parte della Regione Toscana al Forum Toscano delle Associazioni per i Diritti della Famiglia, i cosiddetti gruppi definiti “pro vita”. A far sentire la loro voce in un presidio di protesta davanti alla sede del Consiglio regionale toscano, associazioni e sindacati. Nel suo ultimo Direttivo regionale lo Spi Cgil Toscana ha approvato fra l’altro un ordine del giorno nel quale si chiede proprio il ritiro immediato di questa delibera, e lo stanziamento di questi fondi sì a favore dei consultori, ma per i progetti che accompagnino le donne in tutto l’arco della loro vita. L'intervista ad Alessandra Salvato del Coordinamento donne regionale che è andata in onda all’interno della trasmissione settimanale della Cgil regionale “Toscana Lavoro”.

L'anteprima di Toscana lavoro 11_2019

No all’accordo che sancisce l’ingresso nei consultori pubblici e il finanziamento di 195mila euro in tre anni da parte della Regione Toscana al Forum Toscano delle Associazioni per i Diritti della Famiglia, i cosiddetti gruppi definiti “pro vita”. A far sentire la loro voce in un presidio di protesta davanti alla sede del Consiglio regionale toscano, associazioni e sindacati. L'intervista ad Alessandra Salvato del Coordinamento donne dello Spi Cgil Toscana nel servizioche andrà in onda all’interno della trasmissione settimanale della Cgil regionale “Toscana Lavoro” il 14 aprile alle 14 su Toscana Tv. L'anticipazione di tutti i servizi in questo video.